Project Description

Caratteristiche del corso

La formazione, secondo l’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012, consente ai lavoratori di conoscere, nel dettaglio, i concetti di rischio, danno, prevenzione e i relativi comportamenti da adottare al fine di tutelare la propria sicurezza e salute e quella dei propri colleghi.

Obiettivi

L’obiettivo della formazione particolare aggiuntiva per i preposti, in rispetto dell’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012, è fornire conoscenze e metodi ritenuti indispensabili per affrontare e risolvere le problematiche connesse e alla gestione della sicurezza e salute sul lavoro, poter comprendere adeguatamente il proprio ruolo di preposto, i propri obblighi e responsabilità in materia di sicurezza e salute sul lavoro

Argomenti

• Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità
• Relazione tra i vari soggetti interni e esterni del sistema di prevenzione
• Definizione ed individuazione dei fattori di rischio
• Incidenti e infortuni mancati
• Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri
• Valutazione dei rischi dell’azienda, in particolare nei contesti in cui il preposto opera
• Individuazione delle misure tecniche, organizzazione e procedurali del sistema di prevenzione e protezione
• Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro e dell’uso di mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione

Test finale

CARATTERISTICHE DEL CORSO

AREA D’INTERVENTO
Sicurezza sul lavoro

DURATA
Corso completo 8h
Corso aggiornamento 6h

AREA DI INTERVENTO SICUREZZA

SUL LAVORO

DURATA CORSO COMPLETO 8H
CORSO AGGIORNAMENTO 6H

FOCUS DEL CORSO

  • RUOLI, RESPONSABILITÀ E COMPITI DEI PREPOSTI IN MATERIA DI SICUREZZA

  • METODI PER AFFRONTARE LE PROBLEMATICHE IN MATERIA DI SICUREZZA

DOCENTI